Performance Art e Concept: Kyrahm
video: Kyrahm e Julius Kaiser

inside a prison for 24 hours

Un'artista decide di rinchiudersi come un vero detenuto in una cella di isolamento dell'ex carcere del Castello Orsini di Soriano nel Cimino (VT) per 2 giorni. La performance richiama l'intero paese ad osservare questa donna dietro le sbarre, che dorme su una tavolaccia, con cibo e acqua passato attraverso il pertugio e il pensiero rivolto a chi soffre in carcere. Un'azione di denuncia che si intreccia alle vere storie di ex detenuti, che restituiscono nuovi punti di vista sulla condizione da loro vissuta: la dilatazione del tempo, le origini storiche della nascita del carcere, l'amore negato e idealizzato, le strategie per non soccombere.

con (in ordine di apparizione):
Kyrahm
Salvo Ricciardi
Paolo Berti
Davide Rosci

- Festival Biennale Deformes, 2014, Musei dei diritti umani, Santiago del Cile
- Esposizione Nazionale di Arti Contemporanee / Premio Centro

Views: 6

Comment

You need to be a member of Contemporary Performance Network to add comments!

Join Contemporary Performance Network

Sponsors & Partners




BECOME A SPONSOR

© 2018   Created by Caden Manson (Network Curator).   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service