Event Details

Butoh - tecniche di base

Time: October 2, 2019 from 8pm to 9:30pm
Location: Dance Art a.s.d. via Re Federico, 28 - 90138
Street: via Re Federico, 28
Website or Map: https://totobutoh.com
Phone: +393206264137
Event Country: italy
Organized By: Antonio Leto (Totobutoh)
Latest Activity: Oct 1, 2019

Export to Outlook or iCal (.ics)

Event Description

Mercoledì 2 ottobre riprendono le lezioni settimanali del corso Butoh: tecniche di base della Dance Art a.s.d. di Palermo con una lezione prova gratuita della classe di primo livello.

Il corso, che si concluderà a Giugno col saggio della scuola, sarà guidato dal Maestro Antonio Leto,  che vi aspetta per provare e guidarvi in questa bellissima Arte, e avrà cadenza settimanale.

Le ore di frequentazione effettiva  saranno valide per la Certificazione Internazionale degli studi di Danza del CID - UNESCO che si consegue dopo 150 ore.

Nella foto di Doodle Studio un momento della performance Titanic diretta da Antonio Leto e Gloria Lo Greco per il saggio 2019 della Dance Art a.s.d. di Lara Mascellino.

Il butoh è una danza sperimentale nata in Giappone negli anni '50. Le sue origini vengono fatte risalire a Tatsumi Hijikata, a Kazuo Ohno e ad altri danzatori che cercavano un nuovo modo di muoversi che fosse distinto da quello occidentale ma anche non riducibile alla tradizione giapponese. Scoprirono un'arte universale che offre una via per riconnettere il sé con il corpo ed il corpo con l'universo. BU si riferisce alla parte superiore del corpo e rappresenta il collegamento con il cielo, col mondo apollineo. TOH si riferisce alla parte bassa del corpo, al calpestio dei piedi sul suolo e rappresenta il legame con la terra, col mondo dionisiaco. Il butoh unisce forma, filosofia ed allenamento in un'unica disciplina rompendo con la concezione occidentale di corpo, mente, spirito. La sua natura universale ha permesso al butoh di diventare un movimento artistico internazionale senza confini di tipo geografico o culturale. Tra i maggiori danzatori butoh delle origini Yoshito Ohno, Akira Kasai, Akaji Maro, Ko Morobushi, Carlotta Ikeda. Da qualche anno alcuni danzatori tra cui Sayoko Onishi definiscono il loro stile New Butoh per sottolineare la trasformazione subita dalla danza butoh negli ultimi 20 anni. La continua trasformazione in effetti è una caratteristica distintiva del butoh. 

Comment Wall

Comment

RSVP for Butoh - tecniche di base to add comments!

Join Contemporary Performance Network

Private Guest List

Antonio Leto (Totobutoh) has decided to hide the list of guests.

Sponsors & Partners




BECOME A SPONSOR

© 2020   Created by Caden Manson (Network Curator).   Powered by

Badges  |  Report an Issue  |  Terms of Service